Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘wedding guest book’

Domani un’altra amica si sposa.
Un’altra amica che si sposa e che non vedrò il grande giorno.

Un’altra amica cui ho fatto un guest book per quel giorno.

La rilegatura è in stile giapponese con nastro bianco, la copertina è in carta naturale e carta riciclata con la targhetta dei nomi scritti a mano con colore acrilico e una decorazione con tre placchette di resina vetrificante con inclusi fiorellini (velo di sposa).

Le placchette in resina sono state un primo esperimento ed ero terrorizzata per la resistenza e durata dei fiori inclusi. Per ora reggono,,

 

tizzi 1 tizzi 2 tizzi 3

Read Full Post »

Questo è un post che sta richiedendo molte più correzioni di quante non mi sarei mai aspettata.

“Ma se non lo hai nemmeno iniziato!”, penserete voi.

In realtà l’ho iniziato e cancellato almeno una decina di volte. Questa cosa non è da me.
Io scrivo di getto, in modo assolutamente reprensibile, ma di solito quando ho qualcosa da dire prendo per buona la prima stesura. Da correggere in buona parte, ma difficilmente nei contenuti.

Cancellare e rifare dieci volte non è da me.

Ma questo post è difficile da scrivere.

Probabilmente perchè è difficile esprimere quello che vorrei. Quindi getto la spugna.

Quello che vedrete è un guest book. Un guest book per un matrimonio. Il matrimonio di una mia amica, di una persona cui voglio bene anche se non so esserci come lei meriterebbe. Un pezzo di me che sarà con lei in quel bel giorno.

Alla partenza avevo in mente tre cose: la tela grezza, la carta naturale e il nastro verde.
Il nastro verde s’è perso per strada, perchè lo avevo in mente per un malinteso. è stato sostituito da nastro bianco.
Però l’idea non veniva.
La traduzione in pratico di qualcosa che si accostasse al resto delle sue decorazioni non mi veniva.

Ho fatto come faccio spesso, mi sono messa a cercare immagini che mi dessero un la.

Solo che questa volta più che un la mi hanno dato praticamente la completa sinfonia.

Devo quindi assolutamente dire che l’idea cui mi sono ispirata, con qualche (poco) cambiamento, è un guest book di Craft Stories (negozio Etsy). L’ho visto ed era quasi lui.

Non mi piace copiare le idee di altri, ma sono arrivata alla conclusione che non avrei potuto pensare nulla di più azzeccato, e mi importava che questo guest book fosse azzeccato.

 

elena1 elena2 elena3 elena4

Read Full Post »

eccomi!

finalmente dopo le famose prove posto il lavoro che mi era stato commissionato…

il lavoro era un guest book per il matrimonio di una cara amica, Laura, è davvero stato un onore ricevere questa richiesta!

è il primissimo lavoro tanto serio che faccio, quindi sono stata presa dal panico per ogni cosa.
devo però ringaziare Maura, un’altra amica e definitivamente un angelo, che mi ha guidata ogni qualvolta inciampavo…

il matrimonio di Laura è stato il 4 settembre ed era un matrimonio a tema.

abiti a parte, tutto quello che riguardava il matrimonio era legato al tema di Alice nel paese delle meraviglie, ed il particolare filo conduttore sono state le illustrazioni di Kei Acedera.

l’album è stato realizzato con fogli da disegno stampati a righe e bordati con acrilico spugnato color fuxia, la copertina è di cartoncino rivestito con carta naturale con il disegno di un cuore inciso nelle fibre color avorio su fondo avorio, decorata con roselline in carta di riso fuxia ed avorio. il tutto è stato rilegato con un nastro di raso fuxia con il metodo di rilegatura giapponese.

la penna è una normale cartuccia di penna biro attorno alla quale è stato realizzato l’involuro a forma di pennello, in fimo bianco, dipinto dopo la cottura con colori acrilici.

vi lascio alle foto, sperando che vi piaccia…

interno dell’album

particolare dei nomi

particolare della penna – pennello

ringrazio Laura delle foto, perchè causa spedizione fuori sede non ero riuscta a farle prima di impacchettare il tutto. ringrazio Laura anche della bellissima opportunità che mi ha dato richiedendo a me di farle questo lavoro!

Read Full Post »